OverBlog

giovedì 8 settembre 2011

Occorrente per la Scuola

E dopo l'asilo ecco i preparativi della scuola..mi è sempre piaciuto lo shopping scolaresco, penne, colori e matite son sempre state la mia passione quindi mi diverto a comprare tutto l'occorrente, vediamo per la scuola elementare grosso modo cosa serve.
Allora mio figlio quest'anno inizia la quarta comunque scrivo le cose che generalmente si portano dalla prima cosi vi fate un'idea.
Allora in primis l'astuccio, in molte scuole richiedono quello semplice, non quello a tre scomparti per intenderci, mio figlio l'ha usato dalla terza, prima aveva quello classico a bustina con la cerniera. Lì dentro di solito si mettono le matite colorate, la gomma, temperino, la matita e una penna..questo è un tasto dolente per me, alla scuola di mio figlio non volevano la classica Replay perché si cancella male e lascia segni e hanno voluto le Pilot Frixion, per carità scrivono bene e si cancellano senza segni ma in 10-15 giorni si scaricano e una costa sui 3€, un salasso per un anno intero di scuola..girava voce che esistevano le cartucce ricaricabili ma io non le ho mai trovate quindi ho fatto da me e ho cercato un'altra penna più economa ed ho trovato una penna sempre della Papermate la Eraser Max, be' che dire costa la metà e in un anno di scuola ne ha usate due. Ma torniamo all'occorrente: i quaderni, in prima elementare devono essere quelli a quadretti di 1cm e le righe quelle larghe (scusate ma non so il nome), non state a spendere un casino in quaderni con disegnato sopra il cartone animato del momento perché tanto verranno coperti dalle copertine, solitamente ogni materia ha un colore per esempio rosso italiano, arancione storia, azzurro matematica e cosi via ma questo ve lo diranno le maestre. Quale comprare? Ecco è qui che volevo arrivare, l'altro giorno ho scoperto un sito carinissimo che si chiama LA CASA DI PAGLIA E L'ALBICOCCO  qui c'è un tutorial per fare le copertine in tessuto, direi che, oltre ad essere una bella idea ecologica, sono molto belle e soprattutto lavabili che è molto comodo perché se non lo sapete ancora le copertine si riducono malissimo e dopo i primi mesi di scuola sono da ricambiare, un vero spreco, in questo modo si possono avere sempre le copertine come nuove.

3 commenti:

Iole ha detto...

Ciao Rossana,
manca davvero poco all'inizio della scuola.
Buon anno scolastico ai tuoi bimbi!

Laura ha detto...

Ancora 2 giorni :-(. A noi danno un papiro lunghissimo con le cose da portare. Copertine di tessuto? Magari! Buon inizio anno allora ^___^

simo ha detto...

Suggerimenti mirati, utilissimi e l'idea della copertina in tessuto è fantastica! P.S. il profumo dei quaderni e dei libri nuovi è buonissimo, me lo ricordo ancora con nostalgia...

Posta un commento

Ti ringrazio se vuoi commentare, torna a trovarmi ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...