OverBlog

lunedì 13 febbraio 2012

Minitalia Leolandia: divertimento per tutta la famiglia

Fra meno di un mese, esattamente il 10 marzo, riapre il parco divertimenti più importante del nord-ovest, sto parlando del bellissimo Parco Minitalia Leolandia che si trova a Capriate San Gervasio (BG).










In questo parco ci sono già stata varie volte con la mia famiglia, ma dal 2007 è cambiata la gestione ed è diventato qualcosa di veramente unico, a partire dalla bellissima Minitalia che è stata ristrutturata nei minimi particolari e così in una passeggiata lungo il ministivale si possono scoprire o riscoprire le bellezze del nostro Paese.

Foto Flickr Minitalia Leolandia

Devo dire che è fatta proprio bene, si possono vedere 160 monumenti, 2 vulcani, i fiumi e i laghi, le autostrade e 2.700 metri di rete ferroviaria con 20 convogli, tutti in miniatura che funzionano davvero. La vegetazione è inerente alla zone d'Italia che si sta attraversando e lungo tutto lo stivale si possono ascoltare 500 tra suoni, musiche, voci e rumori tipici delle regioni italiane. Inoltre lungo il percorso ci sono le statue di 16 personaggi famosi dotati di pulsanti colorati che premendoli fanno entrare in funzione la voce del personaggio che racconta la storia.
Ma ovviamente il Parco non finisce qui, infatti sono moltissime le zone d'intrattenimento come l'acquario, il rettilario, la fattoria e il Museo di Leonardo dove si possono scoprire le famose invenzioni del genio nostrano Leonardo da Vinci.

Foto Minitalia.com

La zona del puro divertimento è dove ci sono le attrazioni, ideate per ogni età e per tutta la famiglia. Si può, infatti, scegliere il divertimento preferito, Leolandia è appunto divisa in aree e percorsi tematizzati. Per esempio, c'è la zona tranquilla da fare coi bimbi più piccoli con giostre a loro dedicate e la zona con attrazioni mozzafiato indicate per i più grandi. Ogni anno, inoltre, ci sono diverse novità e quelle di quest' anno sono Mediterranea e PiratinGioco.
Mediterranea è un divertente percorso, fra mille spruzzi e strabilianti effetti speciali, sulle tracce di un antico tesoro, insomma un' avventura acquatica per tutta la famiglia.
PiratinGioco, invece, è la novità rivolta ai bimbi più piccoli, un galeone in miniatura in cui i bambini potranno sentirsi piccoli esploratori, con tanti scivoli, un tunnel a spirale, una superficie per arrampicata, un mini-ponte tibetano e, nelle giornate calde, tanti schizzi d’acqua dispettosi.




Comunque sia il parco è davvero pieno di divertimenti e per vivere momenti di allegria ci sono i fantastici spettacoli. Devo dire che ogni visita ci è piaciuta molto e per me, che abito in provincia di Torino, è davvero vicino, tipo Gardaland, anche se ovviamente è più grande, è troppo lontano e siccome due dei miei bimbi sono ancora piccoli è troppo lungo come viaggio, quindi andare a Leolandia è un ottimo compromesso e poi se devo dire la verità lo preferisco anche perché è meno caotico e coi bimbi piccoli è l'ideale.
Per altre info non vi resta che visitare il sito Minitalia.com e buon divertimento!





1 commento:

Letizia ha detto...

Andrea impazzirebbe per quel trenino!

Posta un commento

Ti ringrazio se vuoi commentare, torna a trovarmi ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...