OverBlog

martedì 14 febbraio 2012

Physiomer: nasino libero senza piangere


In questi giorni qui da me ci sono, la mattina, circa 15 gradi sotto lo zero, un freddo esagerato ma vedo che il gelo sta ancora invadendo tutta l'Italia quindi immagino di non essere l'unica ad avere i bambini raffreddati vero? Almeno ci facciamo compagnia virtualmente ;)
La mia terza bimba poi, che ha solo 20 mesi, tribula davvero con il raffreddore, per lei avere il nasino chiuso è davvero un disagio: vuol dire non riuscire a dormire la notte, far fatica a bere dal biberon e anche a mangiare, senza contare che lei il nasino non riesce ancora a soffiarselo quindi doppio problema.Solitamente ponevo rimedio con la soluzione salina e così compravo la bottiglia da tenere in frigo e la siringa, ma era davvero scomodo, senza contare che la siringa era l'oggetto del terrore, come la vedeva infatti scappava e iniziavano 
le urla di protesta, ma ora no! Uso Physiomer. Physiomer non è la solita soluzione ma anzi è l'unica in commercio che è proprio siero di mare al 100% , viene prodotto mantenendo inalterata la ricchezza di sali minerali e oligoelementi. Altre soluzioni sono realizzate diluendo l’acqua di mare, Physiomer, invece, ne riduce la concentrazione di sali a livelli ottimali per le mucose, dopo averla microfiltrata e resa sterile, attraverso un processo di elettrodialisi. In questo modo svolge anche un importante azione anti-infiammatoria e rigenerante che è di gran lunga superiore alle normali soluzioni saline di cui parlavo prima. Il flaconcino spray ha un morbido e comodo beccuccio ed è molto indicato per il nasino delicato dei bimbi, infatti la mia bimba quando lo vede anzichè scappare si va a coricare sul divano perché sa già che è l'ora di pulire il nasino. A dire il vero,essendo così comodo lo utilizzo proprio per pulirgli il nasino quindi anche quando non è raffreddata è utile per la pulizia nasale, con un paio di spruzzate si è a posto, provatelo vedrete che anche il vostro bimbo sarà più contento.

Articolo sponsorizzato
Viral video by ebuzzing

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio se vuoi commentare, torna a trovarmi ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...