OverBlog

venerdì 11 maggio 2012

Giotto: pastelli a cera Mickey Mouse


Ai miei figli più piccoli piace molto colorare, per loro è proprio un bel divertimento e quindi a casa nostra matite, pennarelli e pastelli difficilmente mancano, ogni tanto, però, ci piace provare qualcosa di nuovo e oggi voglio parlarvi di un prodotto che mi è particolarmente piaciuto: i pastelli a cera Giotto di Mickey Mouse.









I pastelli a cera Giotto di Mickey Mouse non sono dei semplici pastelli a cera, infatti, non hanno la classica forma  che finisce a punta, sono, invece, tipo degli stick in plastica con il tappo, questo è un grosso vantaggio, secondo me,  perché evita che si spezzino con l'usura cosa che, invece, succede molto spesso coi classici pastelli.



La punta è arrotondata quindi risulta molto sicura per i bimbi più piccoli, poi sono davvero morbidissimi e scorrevoli che scivolano sul foglio rendendo più facile la colorazione. Quando la punta si consuma basta girare la parte bassa dello stick per far sbucare la nuova punta, in pratica ha lo stesso funzionamento di una colla.
I colori sono molto belli e vivaci e hanno la caratteristica di essere acquerellabili a contatto con l'acqua, una cosa molto simpatica se si vuole fare diversi tipi di colorazione.
Li ho trovati molto adatti per i bimbi piccoli in quanto si impugnano meglio e non si rompono, in questo modo il bambino non riesce a metterli in bocca (sì mia figlia gli altri li provava, ahimè, a mangiare) e se ci si macchiano le manine, no problem! Con acqua e sapone tornano in un attimo pulite.


La mia opinione non può quindi che essere positiva: consigliati a pieni voti!




1 commento:

Letizia ha detto...

Anche voi con il rotolone di carta da disegno Ikea? ^_^
Grazie per il suggerimento

Posta un commento

Ti ringrazio se vuoi commentare, torna a trovarmi ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...