OverBlog

lunedì 11 giugno 2012

Allegri Briganti sostiene l' AIRC


Oggi vi parlo di un progetto benefico molto interessante e che trovo giusto sostenere, il progetto di Allegri Briganti, e-commerce di abbigliamento per neonati e bambini, che per tutto il mese di giugno supporterà  l' AIRC, ecco il comunicato stampa.
Per l’intero mese di giugno allegribriganti.it sito di abbigliamento per bambini e neonati, destinerà il 5% dell'importo di ogni ordine all’AIRC, associazione italiana per la ricerca sul cancro.
Tale Iniziativa è nata perché Allegri Briganti crede alla prevenzione e ricerca di questa malattia, soprattutto perché negli ultimi decenni l’incidenza per questa patologia ha subito un incremento. Le ragioni della crescita sono legate all’allungamento della vita media e a un sensibile cambiamento negli stili di vita. L’ AIRC (associazione italiana per la ricerca sul cancro) ha calcolato che se tutti adottassero uno stile di vita corretto si potrebbe evitare la comparsa di circa un caso di cancro su tre. La prevenzione, quindi, è nelle mani di ognuno.
L’aumento dei casi di tumore al polmone nelle donne, per esempio, è una diretta conseguenza dell’incremento del numero di fumatori di sesso femminile; il rapporto annuale sul fumo presentato all’Istituto superiore di sanità il 31 maggio 2011 stima che in Italia ogni anno circa 70.000 persone perdono la vita a causa di questa abitudine.
Il rischio reale per un individuo di contrarre la malattia è dato dalla combinazione dei diversi fattori di rischio. I fattori di rischio si distinguono in: genetici (non modificabili), modificabili (dipendono da noi come il fumo, l’alimentazione, l’inattività, il sovrappeso e obesità) e ambientali.
Dato che questi fattori di rischio molto spesso sono sottovalutati per scarsa importanza e poca conoscenza della materia, Allegri Briganti ha deciso di promuovere questa campagna preventiva sulla malattia e su come sia possibile prevenirla sia all’interno del sito donando il 5% di ogni ordine, sia nei vari social network Facebook, Twitter e GooglePlus . All’interno del sito (www.allegribriganti.it) verrà inserito un contatore, con il quale gli utenti potranno monitorare la cifra destinata in beneficenza e i successivi incrementi; inoltre al termine dell’acquisto sarà possibile sapere esattamente a quanto ammonta il contributo.

Per tutte le info collegati alla pagina web Allegri Briganti

Nessun commento:

Posta un commento

Ti ringrazio se vuoi commentare, torna a trovarmi ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...